SQL Alias




  SQL > Comandi SQL > Alias

Successivamente, verrà analizzato l’utilizzo degli alias. Esistono due tipi di alias che vengono utilizzati più frequentemente: gli alias di colonne e gli alias di tabella.

La funzione degli alias di colonna è agevolare l’organizzazione dell’output. Nell’esempio precedente, tutte le volte che si sono viste le vendite totali, queste sono state elencate come SUM(sales). Benché risulti facile da comprendere, è possibile che si verifichino casi in cui il titolo della colonna sia più complicato (specialmente se vi sono implicate diverse operazioni aritmetiche). L’utilizzo di un alias di colonna rende l’output molto più facile da leggere.

Il secondo tipo di alias è l’alias di tabella. È possibile realizzare tale operazione inserendo un alias dopo il nome della tabella nella clausola FROM. Tale caratteristica può risultare utile quando si desidera ottenere le informazioni contenute in due tabelle diverse (il termine tecnico è “perform joins” – elaborazione di unioni). A proposito delle unioni, il vantaggio che si ricava dall’utilizzo di un alias di tabella durante l’elaborazione di unioni risulta subito evidente.

Prima di prendere in esame le unioni, si vedano le sintassi per entrambi gli alias di colonna e di tabella:

SELECT "table alias"."nome di colonna 1" "colonna alias"
FROM "nome della tabella" "tabella alias";

Entrambi i tipi di alias vengono posti direttamente dopo l’elemento per il quale fungono da alias, separati da uno spazio vuoto. Utilizziamo ancora la tabella Store_Information

Tabella Store_Information
Store_NameSalesTxn_Date
Los Angeles150005-Jan-1999
San Diego25007-Jan-1999
Los Angeles30008-Jan-1999
Boston70008-Jan-1999

Prendiamo ancora lo stesso esempio utilizzato nel paragrafo GROUP BY, eccetto per il fatto che sono stati inseriti gli alias di colonna e di tabella:

SELECT A1.Store_Name Store, SUM(A1.Sales) "Total Sales"
FROM Store_Information A1
GROUP BY A1.Store_Name;

Risultato:

Store Total Sales
Los Angeles 1800
San Diego 250
Boston 700

Si noti la differenza nel risultato: i titoli della colonna sono adesso diversi. Questo è il risultato prodotto dall’utilizzo degli alias di colonna. Si noti, inoltre, che invece di avere un titolo di colonna del tipo “Sum(Sales)”, alquanto enigmatico, adesso si dispone di “Total Sales”, che risulta essere molto più comprensibile. In questo esempio, il vantaggio risultante dall’utilizzo dell’alias di tabella non è molto evidente. Tale evidenza si noterà, comunque, nel prossimo paragrafo.

SQL Join >>



Copyright © 2014   1keydata.com   Tutti i diritti riservati.



SQL SELECT
SQL DISTINCT
SQL WHERE
SQL AND OR
SQL IN
SQL BETWEEN
SQL LIKE
SQL ORDER BY
SQL Funzioni
SQL COUNT
SQL GROUP BY
SQL HAVING
SQL ALIAS
SQL Join
SQL Outer Join
SQL CONCATENATE
SQL SUBSTRING
SQL TRIM
SQL LENGTH
SQL REPLACE
SQL DATEADD
SQL DATEDIFF
SQL DATEPART
SQL GETDATE
SQL SYSDATE




Indice del sito