SQL CASE




  SQL > SQL Avanzato > Case

La parola chiave CASE viene utilizzata per fornire il tipo di logica if-then-else (se-allora-altrimenti) al linguaggio SQL. La sintassi è:

SELECT CASE ("nome_di_colonna")
  WHEN "condizionale_1" THEN "risultato_1"
  WHEN "condizionale_2" THEN "risultato_2"
  ...
  [ELSE "risultato_N"]
  END
FROM "nome_della_tabella";

"condizionale" può essere un valore statico o un'espressione. La clausola ELSE è facoltativa.

Sempre prendendo come esempio la tabella Store_Information,

Tabella Store_Information
Store_NameSalesTxn_Date
Los Angeles150005-Jan-1999
San Diego25007-Jan-1999
San Francisco30008-Jan-1999
Boston70008-Jan-1999

se si desidera moltiplicare la quantità delle vendite da "Los Angeles" con 2 e la quantità delle vendite di "San Diego" con 1,5, è necessario digitare:

SELECT Store_Name, CASE Store_Name
  WHEN 'Los Angeles' THEN Sales * 2
  WHEN 'San Diego' THEN Sales * 1.5
  ELSE Sales
  END
"New Sales",
Txn_Date
FROM Store_Information;

"New Sales" è il nome assegnato alla colonna contenente l’istruzione CASE.

Risultato:

Store_Name New Sales Txn_Date
Los Angeles 3000 05-Jan-1999
San Diego 375 07-Jan-1999
San Francisco 300 08-Jan-1999
Boston 700 08-Jan-1999

SQL NULL >>



Copyright © 2014   1keydata.com   Tutti i diritti riservati



SQL Avanzato
SQL UNION
SQL UNION ALL
SQL INTERSECT
SQL MINUS
SQL Sottoquery
SQL EXISTS
SQL CASE
SQL NULL
SQL ISNULL
SQL IFNULL
SQL NVL
SQL COALESCE
SQL NULLIF




Indice del sito